Escursioni sul territorio

Le guide accompagnano i ragazzi alla scoperta dei siti da cui provengono i fossili che si possono ammirare nei musei della Svizzera e del Nord Italia. Due percorsi di diversa lunghezza, abbinati alla visita ai musei, ci conducono tra i boschi dei monti Orsa e Pravello, a fare tappa agli scavi paleontologici di Ca’ del Frate e di Rio Ponticelli e alle miniere di Selvabella.

Le escursioni sono sempre abbinate anche alla visita guidata ad un museo.
I percorsi con escursione sono adatti a tutti gli ordini di scuole ad eccezione della scuola dell’infanzia.

Dai giacimenti al Museo di Besano – breve

Partendo da Besano si percorre la parte iniziale del sentiero paleontologico, per raggiungere il sito fossilifero di Rio Ponticelli, ove sono stati estratti numerosi fossili oggi esposti nei musei del Monte San Giorgio. Elementi geologici, naturalistici, paesaggistici: una passeggiata che ci farà sentire protagonisti del territorio. L’escursione si conclude al Museo di Besano per l’osservazione dei fossili.

Durata: mezza giornata.

Dai giacimenti al Museo di Besano – lungo

Partendo dal sentiero paleontologico si raggiunge il sito fossilifero di Ca’ del Frate, uno spledida occasione per riconoscere le stratificazioni geologiche del territorio. Poi si raggiunge Rio Ponticelli, si prosegue per Vallone incontrando anche antiche cave di estrazione del bitume. Sulla strada del ritorno si aprono interessanti scorci paesaggistici e si curiosa della storia più recente: le miniere di barite e galena argentifera. Tantissime informazioni che avremo modo di “riordinare” in museo, grazie all’osservazione dei fossili preparati e ripercorrendo la storia delle ricerche.

Durata: giornata intera